Select Page

PROFANAZIONE TERRE SACRE

Circolo dei Tignosi Blog Profanazione Terre Sacre

Profanazione Terre Sacre

L’occupazione del luogo sacro equivale a una Dichiarazione di Guerra. E’ quella che alla fine del XIX secolo attuano gli europei decisi a prendere definitivamente possesso di quell’immenso territorio da loro denominato America del Nord. Praticano un vero e proprio genocidio dei nativi americani (in inglese American Holocaust o Indian Holocaust).  Si ritiene che un numero tra i 50 e i 100 milioni di nativi morirono a causa dei colonizzatori, come conseguenza di guerre di conquista, perdita del loro ambiente, cambio dello stile di vita e soprattutto malattie contro cui i popoli nativi non avevano assolutamente difese, mentre molti furono oggetto di deliberato sterminio, poiché considerati barbari.  Una volta eliminata una gran parte dei legittimi abitanti di quelle terre, i pochi rimasti furono relegati in Riserve dove potevano continuare non a vivere ma a SOPRAVVIVERE.

La guerra per le terre del mitico Far West continua anche oggi. La cosa incredibile è che sono i Cow Boys che hanno dichiarato guerra al Governo Federale che proibisce loro lo sfruttamento di boschi e pascoli di una porzione dello Stato dell’Oregon. Non solo, ironia della sorte, la base “legale” per iniziare la lotta contro il Governo Federale è che la sovranità appartiene allo Stato dell’Oregon senza considerare che i reali “proprietari” sono i Pajute, che hanno visto le loro terre passare da un milione e mezzo di acri a 760 acri (Riserva Indiana di Burns). Gli attuali membri della tribù sono soprattutto i discendenti della tribù Wadatika che occupava il centro-sud dell’Oregon.

Nel 1908 il presidente Theodor Roosevelt  decide di creare una riserva indiana intorno alla Malheur, Mud & Harney Lakes al fine di conservare il territorio abitato dagli uccelli acquatici. Più tardi questa riserva indiana (senza gli indiani) divenne la Malheur National Wildlife Refuge.

Dal 1964 è iniziata una guerra tra il Governo Federale e la famiglia Hammond che, proprietaria dei terreni dove insiste la Riserva, si è vista, nel corso degli anni, ridurre sempre più la possibilità di sfruttare la caccia, il pascolo, l’acqua e la legna. Più volte le loro proteste sono sfociate in azioni ritenute illegali, tanto che la Corte Federale ha condannato gli Hammond al carcere e al pagamento di una forte multa al Bureau of Land Management (BLM). Ad oggi il Hammonds hanno pagato 200.000 $ e altri $ 200.000 dovevano essere pagati entro la fine del 2015. Se il Hammonds non pagheranno le multe saranno costretti a vendere il ranch o affrontare la procedura di pignoramento.

27 gennaio 2016 Gli allevatori di bestiame protestano contro la condanna dei due Hammond, accusati di aver dato fuoco ad ettari di terreno nella riserva allo scopo di nascondere la loro attività di bracconaggio, occupando la sede del Malheur National Wildlife Refuge. Dopo quasi un mese di assedio, l’Fbi ha deciso di intervenire con un blitz a cui è seguita una sparatoria. È rimasto ucciso LaVoy Finicum, uno dei rancher, altri quattro sono stati arrestati.

I discendenti dei Pajute, ridotti oggi a 349 individui, hanno ribadito la loro scelta non violenta e hanno accusato gli occupanti del parco di profanare delle terre per loro sacre.

Informazioni sull'Autore

Circolo dei Tignosi

Grafico Pubblicitario con l’hobby della scrittura e l’attitudine alla provocazione. Non ha potuto fare nella vita ciò che voleva, si sfoga con il web. Attivista, creatrice e sostenitrice di Movimento Alieno perché … non si sa mai. Il Circolo dei Tignosi è il Blog dove contano le domande perché è nelle domande che si trovano le risposte.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook

Ultimi Tweets

Newsletter

Partners

Etruscan Corner il Portale delle Eccellenze dell'Etruria   Wobba-Jack Tattoo and Art Visita il Sito

Categorie

Archivi

Iscriviti all NostraNewsletter

Iscriviti all NostraNewsletter

Ricevi una notifica alla pubblicazione di un nuovo articolo.

Iscrizione Confermata!